trovaci su altre piattaforme:   

home»Narrare la Grande Guerra

[Versione grafica del sito] Passa alla versione accessibile

La Guerra nelle prealpi vicentine

Iniziativa realizzata con il contributo della Regione del Veneto, ai sensi della legge regionale 11/2014, art. 9, nell'ambito del programma per le commemoraizoni del centenario della Grande Guerra.

L'allto vicentino è stato zona di guerra e il patrimonio culturale sulla Grande Guerra facente capo a Musei Altovicentino contempla importanti risorse, eredità che spiccano per qualità e quantità del materiale disponibile, visto che i nostri monti sono stati tra i protagonisti degli eventi bellici di quel periodo e che nel tempo hanno assunto un rilievo importante dal punto di vista della ricerca storica e dell’offerta culturale.
In occasione dei 100 anni dall'avvio del conflitto è stato avviato un processo di sistematizzazione delle conoscenze del patrimonio e di alcuni dei servizi per una maggiore e più consapevole fruizione da parte del pubblico, dando vita a laboratori per le scuole, occasioni di incontro e di visita dei luoghi interessati, definendo itinerari e calendari con visite guidate.
L'iniziativa è realizzata grazie al contributo della Regione del Veneto ai sensi della L.R. 11/2014, art. 9 nell'ambito del programma per le commemorazioni del centenario della Grande Guerra.

Scarica la BROSSURA interattiva in PDF: passando sui testi con il mouse si attivano i link che rimandano al sito.

Vai al calendario eventi 2016

Grande Guerra da web

NARRARE LA GRANDE GUERRA

Con il 2015 le celebrazioni per il Centenario della Grande Guerra coinvolgono direttamente anche l'Italia. E' questa un'occasione per ricordare e celebrare un evento, che ha trasformato i territori, gli equilibri, ma anche le popolazioni, le famiglie, i singoli individui. A un secolo di distanza è possibile riflettere sul suo significato, tornare sui luoghi fisici delle battaglie, rileggere le carte e riguardare le fotografie in bianco e nero, promuovendo la conoscenza dei fatti, dei valori umani e civili.

Scarica il progetto

 

logo grande guerra scuola

LA GRANDE GUERRA NARRATA ATTRAVERSO PAESAGGI, TESTIMONIANZE E RICORDI

Musei Altovicentino ha scelto il registro della narrazione per far ricordare la Grande Guerra alle nuove generazioni, per portare l'attenzione sui fatti e le situazioni, anche le più quotidiane, che questa guerra ha prodotto, e dare voce a quelle testimonianze che fanno sentire ancora attuale, quasi presente, il dramma di chi 100 anni fa l'ha vissuta.
Agli studenti di oggi per narrare la complessità della Grande Guerra nell'alto vicentino, per far conoscere cosa è stata e quali gli strascichi, che ci ha lasciato, abbiamo scelto quattro episodi tradotti in altrettanti temi, da cui sono scaturiti 4 laboratori da proporre alle scuole di diverso ordine e grado.

Sceda di presentazione

Vai ai dettagli dei laboratori

Modulo di adesione (potrebbero esserci difficoltà a visualizzare il modulo se stai navigando con Internet Explorer, per cui ti invitiamo a usare un diverso browser).

FB logoMUSEIALTOVICENTINO 300x300

 

MUSEI DEDICATI ALLA GRANDE GUERRA 

Una vasta rete di  musei e collezioni locali dedicati alla Grande Guerra si presenta come l'occasione  migliore per mettere in relazione quanto conservato con il paesaggio di appartenenza.
Ciascun museo risponde all'esigenza di approfondire questa pagina della storia attraverso cimeli, documenti, fotografie, equipaggiamenti, ricostruzioni di ambienti, strumentazioni, che approfondiscono un tema specifico, oltre ad offrire un inquadramento generale dell'evento bellico.

 Vai alle schede dei musei

 

itinerari


ITINERARI TRA 
TRINCEE, FORTI E POSTAZIONI

L'Alto Vicentino è un museo a cielo all'aperto: luoghi, che, grazie a importanti interventi di recupero, sono in grado di testimoniare le vicende che qui hanno avuto luogo un secolo fa. I percorso variano per tematiche proposte e per difficoltà e durata, lasciando a tutti la possibilità di andare sui luoghi, scenario di questa pagina di storia.

vai alle schede degli itinerari

Vai alla schede dei monumenti e testimonianze

 

  GLI AVVENIMENTI PIU' IMPORTANTI: LINEA DEL TEMPO

  SCARICA L'OPUSCOLO

condividi Condividi