Caricamento Eventi
torna agli eventi
  • Questo evento è passato.

Pomeriggio letterarrio al Forte Corbin

Incrontro
Agosto
28

28 Agosto @ 16:00 - 19:00

|Evento ricorrente (vedi tutto)

Un evento il 28 Agosto 2021 alle 16:00

Un evento il 4 Settembre 2021 alle 16:00

Sabato 21 Agosto 2021 ore 16.00 Alberto Di Gilio presenta il suo ultimo libro “Sepolti vivi – Monte Cimone e una mina, un destino crudele” ediz. Rossato 2021.

– Il libro: Scomparire nelle viscere della terra quasi seppellendosi, proteggersi dalle insidie della guerra catapultandosi in una dimensione fuori dall’umanità stessa. Fu la guerra di mine, uno dei tanti tragici volti della Grande Guerra che accomunò fra loro opposte trincee. Come avvenne sul Cimone di Tonezza, che vide lo scoppio di una mina austro-ungarica il 23 settembre del 1916. Tonnellate di esplosivo mutilarono la vetta della montagna, lasciando al suo posto una voragine spaventosa. Questo libro narra una storia triste e dal crudele destino. La storia di vittime predestinate, di sepolti vivi, le cui spoglie quasi pare di veder palpitare sottoterra, e sentirli urlare i loro nomi con voce straziante.

– L’autore:Alberto Di Gilio è nato a Parma ma vive a Vigonza (Pd). Laureato in giurisprudenza e in possesso del titolo di avvocato, lavora presso la Regione del Veneto. Unisce alla passione per il primo conflitto mondiale la costante attività di ricerca documentale nei maggiori Musei, Biblioteche ed Archivi storici italiani. Sul tema della Grande Guerra ha scritto numerosi libri e tenuto presentazioni e conferenze in Italia e all’estero. Ha redatto articoli per riviste specializzate sulla prima guerra mondiale e, come “ricercatore storico”, è stato invitato ed intervistato dalla testata “Repubblica”: alcuni suoi interventi sono stati inseriti nella collana di Dvd sulla Grande Guerra, a cura del giornalista Paolo Rumiz.

Sabato 28 Agosto 2021 ore 16.00 Gigi Abriani presenta il suo libro “VITA RAMENGA”

Fotografo molto conosciuto di Lugo (VI), Gigi Abriani non solo lavora come professionista nel suo studio Artefoto, ma da anni si impegna anche in spedizioni fotografiche connotate da grandi esperienze di vita. La più recente, da cui è nato il reportage “Vita ramenga” ripercorre la vita dei pastori e delle loro greggi nel corso delle stagioni ed è stata oggetto di un servizio di Licia Colò nel programma televisivo Geo&Geo. Durante la presentazione l’autore ci mostrerà gli scatti inseriti nel libro e racconterà cosa è successo e cosa ha imparato in questa sua particolare esperienza.

Sabato 04 Settembre 2021 ore 16.00 Loris Giuriatti presenta il suo libro “L’Angelo del Grappa”, edito da Rizzoli

– La trama: Angelo è un adolescente come tanti: ama la musica e i videogame, ha una passione per la street art e, soprattutto, detesta la scuola. L’estate vorrebbe trascorrerla in città, con gli amici, ma i suoi genitori hanno altri piani: una vacanza sul monte Grappa, in una baita sperduta senza connessione Internet. Lassù il tempo scorre con placida lentezza e incontrare un coetaneo è quasi impossibile; tra le cime sono rimasti solo i caprioli e i veci malgari che collezionano cimeli della Prima guerra mondiale. Angelo si annoia, sbuffa, protesta. Ancora non sa che la montagna segue vie misteriose, e ha scelto proprio lui come custode dei suoi segreti. Così, durante una passeggiata, si imbatte in un diario appartenuto a un soldato nel 1918: si chiamava Antonio, aveva diciannove anni, l’avevano spedito sul Grappa dalla Sardegna profonda. Anche lui era un ragazzo, ma aveva un fucile in spalla e tanta paura nel cuore. Angelo comincia a leggere e sente che una parte di quelle pagine è nascosta lì fuori, tra le trincee, le rocce e il fitto dei boschi. Vuole mettersi sulle tracce di Antonio, ricomporre i tasselli della sua vita Ma da dove cominciare? Grazie alla guida di un giovane ricercatore imparerà ad ascoltare la voce della montagna e scoprirà che la Storia, lontano dai banchi e dalle interrogazioni, può trasformarsi nella più straordinaria delle avventure.

– L’autore: Vive a Bassano del Grappa, dove lavora come insegnante e responsabile di un centro di formazione professionale. Nel tempo libero si occupa di promuovere il “suo” monte Grappa accompagnando i visitatori in percorsi dedicati alla Grande Guerra e da qualche tempo è conduttore televisivo in una tv locale dove parla di Storia e di Montagna.

Sabato 21 Agosto 2021 ore 16.00 Alberto Di Gilio presenta il suo ultimo libro “Sepolti vivi – Monte Cimone e una mina, un destino crudele”

Sabato 28 Agosto 2021 ore 16.00 Gigi Abriani presenta il suo libro “VITA RAMENGA”

Sabato 04 Settembre 2021 ore 16.00 Loris Giuriatti presenta il suo libro “L’Angelo del Grappa”

16.00 – 19.00

Via Granatieri del Cengio, 1,
Tresché Conca, 36010 Italia

+ Google Maps

Museo Storico Militare Forte di Punta Corbin
   
Tematiche
Grande Guerra
Natura e scienze
Patrimonio industriale
Arte
Archeologia e Storia
Etnografia