trovaci su altre piattaforme:   

home»MUSEI

[Versione grafica del sito] Passa alla versione accessibile

Museo della Civiltà Rurale della Val Leogra

Malo

“Contadino: scarpe grosse, cervello fino” recita il proverbio. Ma chi era il contadino? Come viveva? Un passato non lontano nel tempo, ma radicalmente diverso nel modo di vivere della gente, svela i suoi segreti in una raccolta di 1200 tra oggetti che dipingono un paesaggio umano oggi scomparso.

Museo Mondonovo Maschere

Malo

La più famosa tra le botteghe storiche di maschere in cartapesta di Venezia è stata trasferita integralmente a Malo, Città del Carnevale, diventando un museo-laboratorio. Il Museo è ospitato al primo piano dell’elegante Palazzo Corielli, dimora settecentesca dell’omonima famiglia, dove il Maestro d’Arte Guerrino Lovato ha ricostruito la sua

Museo della vita del soldato nella Grande Guerra

Recoaro Terme

La guerra, come è stata vissuta dagli uomini in trincea, tra paura e speranze, tra il freddo della terra e i ricordi del calore di casa. Il recuperante Antonio Storti ha raccolto i resti delle battaglie avvenute tra l’Adamello e il Pasubio, restituendo una versione domestica, antieroica, del conflitto, per raccontare la vita del soldato nella Grande Guerra.

Collezione Rovini

Roana

Una collezione privata di reperti della Grande Guerra racconta attraverso i ritrovamenti dai campi di battaglia la vita dei soldati e l’evoluzione tecnologica delle armi, ma anche il dramma individuale e collettivo che la guerra ha rappresentato.

Museo dei Cuchi

Roana

Tra arte e magia, i fischietti popolari ed artistici, provenienti da tutto il mondo e da epoche anche molto lontane, sono custoditi dal Museo dei Chuchi. Oltre 12000 pezzi ricostruiscono la storia di questi strumenti a fiato, protagonisti di riti scaramantici, giocattoli o pegni amorosi. Un insolito museo, da scoprire con gli occhi di un bambino.

condividi Condividi