trovaci su altre piattaforme:   

home»i comuni»Santorso

[Versione grafica del sito] Passa alla versione accessibile


Notice: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.museialtovicentino.it/home/modules/mod_rmfullslider/tmpl/default.php on line 13

Santorso

La città
Santorso è nota soprattutto per le sue ville, tra le quali spicca Villa Rossi con i suoi splendidi giardini.
Altro luogo di interesse è il farfallario, il più grande d'Italia con i suoi 1200 mq, che offre la possibilità di avvicinarsi alle crisalidi nel loro habitat naturale.
Da Santorso parte poi il sentiero dei Girolimini, che raggiunge quanto resta dell'antico convento dei frati sulla cima del monte Summano. Il sentiero è percorribile a piedi o in mountain-bike con un dislivello di quasi 1000 mt. Si tratta uno dei percorsi più belli del vicentino, che regala spettacolari panorami.
Il monte Summano è famoso per la sua flora, per la ricchezza delle varietà presenti.

 

torna alla pagina del comune...
condividi Condividi