Caricamento Eventi
torna agli eventi
  • Questo evento è passato.

Festival dell’Archeologia 2022 – Sulla via dei Reti

Manifestazione
Agosto
6

6 Agosto @ 11:00 - 7 Agosto @ 18:00

8,00€

Il Museo Archeologico dell’Altopiano dei 7 Comuni e il Sito Archeologico “Bostel” di Rotzo organizzano l’annuale Festival dell’Archeologia, quest’anno intitolato “Sulla via dei Reti 2022”.

Si svolgerà nelle giornate del 6 e del 7 agosto e saranno offerti numerosi eventi, tra cui laboratori archeologici e naturalistici, archeologia sperimentale, visite guidate con realtà aumentata virtuale ed immersiva, rievocazioni storiche, cucina e ristori, musica dal vivo.

Cosa si potrà trovare ai campi storici:
• Più di 50 Rievocatori Storici con i propri campi che rievocheranno usi e quotidianità delle popolazioni che hanno abitato e gravitato attorno alle Alpi e alle Prealpi nell’Età del Ferro: Reti, Veneti Antichi, Celti e Leponzi. A cura dei gruppi di ricostruzione storica: Suliis as Torc (Veneto), Fianna ap Palug (Veneto), Popolo di Brig (Lombardia), Henetoi (Veneto), Insubria Gaesata (Lombardia),  Antumniates (Emilia Romagna)
• Vita quotidiana, attività artigianali e vita militare con esposizione di riproduzioni di oggetti, armi e suppellettili in uso tra Reti, Veneti Antichi, Celti e Leponzi
• Laboratori didattici per grandi e piccini, con turni a rotazione e fino al raggiungimento dei posti disponibili: scrittura con le tavolette di cera, giochi dell’Antichità, ciclo della lana: tintura e tessitura, conio della moneta, intreccio della frombola, lavorazione dell’argilla.

Programma:

Sabato 6 Agosto
• Ore 11:00: Apertura del Parco Archeologico del Bostel di Rotzo e apertura dei Campi Storici dell’Età del Ferro
con le attività artigianali che dureranno tutta la giornata
• Ore 12:00: Apertura della Taverna Retica e della Locanda di Fra Tac con cibarie, bevande, idromele e birra!
• Dalle 14:00 alle 18:00: Laboratori didattici a rotazione, a cura dei rievocatori, presso i campi storici
• Ore 14:30: Laboratorio didattico sulla lavorazione dell’argilla, a cura dei rievocatori, presso i campi storici
• Dalle 14:30 alle 17:00: Visite guidate al Museo Archeologico dei Sette Comuni e all’Area Archeologica del Bostel di Rotzo con le guide di NEA (prenotazione in loco fino al numero massimo di posti disponibili)
• Ore 18:00: “I Reti”: storia e mito del popolo delle montagne. Conferenza a cura del Dott. Gioal Canestrelli
(Istituto di Archeologia Sperimentale Fianna Ap Palug)
• Ore 19:00: Apertura della Taverna Retica e della Locanda di Fra Tac con cibarie, bevande, idromele e birra!
• Ore 19:30: “Forgiatura della chiave retica” ai campi storici, da donare come ex-voto al rogo votivo
• Ore 21:00: Concerto “Eternal Doubt” (Symphonic Power Metal)
o a seguire: Concerto “Balt Huttar” (Folk Metal)
• Ore 23.30: “Il Fuoco degli Dei”: Grande Spettacolo di Ricostruzione Storica di un Rogo Votivo Retico (Brandopferplatz) con accensione del grande fuoco del Bostel e duelli rituali fra i guerrieri.

Domenica 7 Agosto
• Ore 10:00: Apertura del Parco Archeologico del Bostel di Rotzo e apertura dei Campi Storici dell’Età del Ferro con le attività artigianali che dureranno tutta la giornata
• Dalle 10:00 alle 12:00: Laboratori didattici a rotazione, a cura dei rievocatori, presso i campi storici
• Ore 11:00: “Vinum Raeticum”: studio preliminare dei processi di formazione di una “cultura del vino” nelle Alpi centro-orientali. Conferenza a cura del Dott. Luigi Pogietta (NEA Archeologia Soc. Coop.)
• Ore 12:00: Apertura della Taverna Retica e della Locanda di Fra Tac con cibarie, bevande, idromele e birra!
• Dalle 14:00 alle 18:00: Laboratori didattici a rotazione, a cura dei rievocatori, presso i campi storici
• Ore 14:30: Laboratorio didattico sulla lavorazione dell’argilla, a cura dei rievocatori, presso i campi storici
• Dalle 14:30 alle 17:00: Visite guidate al Museo Archeologico dei Sette Comuni e all’Area Archeologica del Bostel di Rotzo con le guide di NEA (prenotazione in loco fino al numero massimo di posti disponibili)
• Ore 15:00: “I Veneti antichi”: dall’iconografia alla ricostruzione storica. Conferenza a cura del Dott. Simone
Liguori (Associazione di Rievocazione Storica Suliis as Torc)
• Ore 17:00: “Antiche frequentazioni ed evoluzioni climatico-ambientali” nel settore settentrionale dei Sette Comuni. Conferenza a cura di Michele Busato (Gruppo Archeologico Alto Vicentino)
• Ore 18:00: Apertura della Taverna Retica e della Locanda di Fra Tac con cibarie, bevande, idromele e birra oppure a seguire: chiusura della manifestazione con l’arrivederci al prossimo anno (la ristorazione continuerà il servizio serale).

(+39) 351 688 9103

info@bosteldirotzo.it

Biglietto: € 8,00 per adulti e ragazzi sopra i 6 anni.
Il biglietto vale per l’intera giornata ed include i laboratori, le dimostrazioni di archeologia sperimentale, le visite guidate. Non include ristori/pranzi/cene.

 

Sabato 6 agosto: 11:00 – 23:30

Domenica 7 agosto: 10:00 – 18:00

Via Bostel, 12
Castelletto di Rotzo, VI 36010 Italia

+ Google Maps

Bostel di Rotzo
   
Tematiche
Grande Guerra
Natura e scienze
Patrimonio industriale
Arte
Archeologia e Storia
Etnografia