trovaci su altre piattaforme:   

home»Articoli»Mostre in corso»UNDER THE COVER / ARCHIVI VIVI

[Versione grafica del sito] Passa alla versione accessibile

UNDER THE COVER / ARCHIVI VIVI

Venezia - Biblioteca Nazionale Marciana, Salone della Libreria Sansoviniana, Piazzetta San Marco 13/a
27 febbraio - 3 marzo 2013

 MAIL 1

 La mostra Under the cover / Archivi vivi è una riflessione progettuale sul tema della coperta e comprende materiali storici dell'archivio Lanerossi e lavori degli studenti del corso di laurea in Design della moda dell'Università IUAV di Venezia.
Sono esposti in mostra i progetti di: Gianmarco Barnes, Martina Bernardi, Federico Cassani, Margherita Del Piero, Adil Dzouzi, Giulia Geromel, Dumitru Leu, Camilla Mazzon, Valerio Messina, Ljiljana Mitic, Livia Rasku, Marco Salcini, Jlenia Salvato, Manuele Scapin, Teresa Tognazzi.
Workshop e mostra sono dedicati all'oggetto simbolo di Lanerossi, azienda che ha interpretato un ruolo di primo piano nella storia della produzione tessile italiana dalla fine del secolo XIX alla metà del XX. Questa storia e la sua eredità sono oggi testimoniate dall'archivio aziendale che gli studenti hanno analizzato e interpretato nel corso Idel workshop.
Il tema della coperta è stato affrontato da due prospettive complementari: la storia culturale e materiale della Lanerossi da una parte, e la ricerca e la pratica progettuale dall'altra.

Under the cover si è sviluppato nell'ambito di Archivi vivi, progetto sperimentale open source, dedicato agli archivi d'impresa: l'ambizioso obiettivo è di trasformare le risorse della storia e dell'antica genialità imprenditoriale testimoniate dalle carte d'archivio, in "cassetti delle meraviglie" da cui attingere nuove idee e impulsi per gli imprenditori di oggi e di domani.
Archivi vivi nasce e cresce grazie all'impegno e all'entusiasmo del Comune di Schio, della Soprintendenza archivistica per il Veneto, dalla Confindustria Veneto, Sezione moda e industria, dell'Università Iuav di Venezia e di Fuoribiennale, ed è aperto a chiunque crede nel valore della storia come guida per affrontare le sfide del futuro. La mostra, già presente presso il Lanificio Conte a Schio nel maggio 2012, viene oggi riproposta a Venezia, arricchita da nuovi materiali appositamente realizzati.
La mostra è allestita nell'ambito del convegno La Convenzione quadro del Consiglio d'Europa sul valore del patrimonio culturale per la società. Il ruolo delle Comunità patrimoniali nella partecipazione democratica alla cultura.


Inaugurazione
mercoledì 27 febbraio ore 17.00, con ingresso libero fino a esuarimento dei posti disponibili.
Introducono l'iniziativa
Maurizio Messina, direttore della Biblioteca Nazionale Marciana ed Erilde Terenzoni, soprintendente archivistico per il Veneto.
La mostra è presentata da Alberto D'Alessandro, direttore dell'Ufficio di Venezia del Council of Europe e Mario Lupano, professore dell'Università Iuav di Venezia.


Orari apertura mostra, dal 28 febbraio al 3 marzo 2013:
dalle 10.00 alle 17.00
ingresso e biglietteria al Museo Correr (la biglietteria chiude un'ora prima)


Per informazioni:
Biblioteca Nazionale Marciana
tel.
041 2407211
fax: 041 5238803
e-mail:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
web: http://marciana.venezia.sbn.it

condividi Condividi