trovaci su altre piattaforme:   

home»Articoli»Links»Carlo Barrera

[Versione grafica del sito] Passa alla versione accessibile

Carlo Barrera

Link al sito del Comune di Schio

(Como?, attorno al 1760 – Vicenza, 1837). Dalla natía Lombardia, si trasferí a Vicenza attorno al 1780: qui frequentò la scuola di Bertotti Scamozzi e di Ottone Calderari. Secondo la Miscellanea di scritti su artisti vicentini dell’abate Magrini, «sono opere di sua invenzione il ponte nuovo delle Convertite, il palazzo Fioccardo, la casa Barbieri, Ghislanzoni. In Schio le case Fogazzaro, Garbin, Folco, Bologna, la loggia e la gradinata di San Pietro in unione col Diedo. In Valdagno le case Bevilacqua e Rubini, la chiesa di Cereda e Castegnero. In Cittadella ebbe la direzione del Duomo».

torna alla pagina del museo...
condividi Condividi